giovedì 16 dicembre 2010

Festival Internacional Jazz Plaza 2010









Inizia giovedì e termina domenica il 26° Festival Internacional Jazz Plaza, con ospiti una ventina di gruppi stranieri che delizieranno gli appassionati del genere. La rappresentanza cubana è formata da Chucho Valdés y sus Mensajeros Afrocubanos, Bobby Carcassés y Afrojazz, Havana Ensemble, cosi come i pianisti Hernán López-Nussa, Harold López-Nussa, tra gli altri.
Il concerto d'apertura sarà tenutno dal maestro Chucho Valdés con altri invitati, alle 21 nel Teatro Mella.
Molto attesi sono Arturo O’ Farril con l'orchestra che diresse il padre, il celebre Chico O'Farrill; l'orchestra di jazz dell'università del texas ed il settetto dello svizzero Michael Fleiner.
L'evento, che ritorna ad essere celebrato nel mese di dicembre, ha come sede principale la Casa de Cultura de Plaza ed i teatri Nacional e Mella, oltre ai luoghi sacri del jazz capitolino, come La zorra y el cuervo.
Jazz Plaza è dedicato quest'anno alla percussione, che analizzeranno gli investigatori nel Coloquio Internacional e che vedrà le esibizioni dei suoi maggiori esponenti nello spazio dedicatogli Rumba Jazz, nel Palacio de la Rumba.

Share